La Cina da Scoprire

L’immensa vastità della Cina permette di progettare interessanti tragitti, visitando molti luoghi d’interesse storico e paesaggistico. Tuttavia, ci sono delle mete d’obbligo alle quali non si può rinunciare.

Per prima cosa è da visitare Pechino, la capitale che da sola conta quasi 15.000.000 di abitanti. La città ha subito un’intensa spinta modernizzatrice, nel pieno rispetto della parte storica, ricca di monumenti e palazzi d’epoca. Al centro si trova la grande Piazza Tienanmen, coi terribili ricordi della ribellione del 1989. Assolutamente da non perdere la Città Proibita, l’antica sede delle dinastie imperiali. Il Tempio del Cielo, invece, è una grandissima costruita taoista. Infine, val la pena raggiungere il Palazzo d’Estate con l’annessa Collina della Longevità. Poco fuori Pechino sorgono anche le Tombe della dinastia Ming.

Sempre all’insegna della storia è la visita alla Grande Muraglia Cinese. Una lunga barriera in muratura di circa 7000 chilometri, che parte dalla zona più settentrionale della Cina e giunge nei pressi di Pechino. Anticamente servì come barriera contro le invasioni mongole; fu realizzata sotto l’autorità dell’imperatore Qinhuangdao.

Nella località di Xi’an, a circa 1000 chilometri a sud est di Pechino, troveremo l’Armata di terracotta. Facente parte, presumibilmente, della tomba dell’imperatore Shi Huangdi, risalirebbero a circa 2100 anni fa. I soldati e i cavalli di terracotta sono complessivamente più di 6000. Colpiscono l’ordine in cui sono disposti e lo straordinario stato di conservazione.

Passando alla Cina attuale e proiettata con slancio verso il futuro, è interessante visitare alcune città-simbolo del progresso. La prima è sicuramente Shanghai. Con una popolazione che si aggira attorno ai 17.000.000 è quasi affacciata sul Mar Giallo, tra i fiumi Huangpu e Wusong. Colpiscono gli edifici avveniristici e la frenetica attività economico-affaristica. Da qui avvengono i maggiori collegamenti portuali con la restante Asia.

Altro cimelio della modernità cinese è Hong Kong. Si trova sul Mar cinese nella parte meridionale. Sulle centinaia d’isole che lo compongono, vivono circa 7.000.000 di persone. Gode di uno statuto speciale in Cina, poiché fino al 1997 era un possedimento britannico. Il trascorso occidentale ha portato questa zona della Cina a emanciparsi, divenendo un polo finanziario di portata mondiale.

Infine, tra le regioni della Cina merita una visita in Tibet. Questo splendido altopiano ospita, nella zona meridionale, gli imponenti massicci dell’Himalaya con la vetta più alta dell’Everest. La prevalente cultura lamaista trasmetterà un senso estremo di pace; da ammirar le pregevoli iconografie religiose, come i celebri Mandala.

By Cristian Ballarin – Direttamente dalla Cina
www.chinalinktrading.com
Tenere il passo con le notizie su: www.facebook.com /ChinaLinkTrading

Se avete bisogno di supporto per iniziare a importare dalla Cina o migliorare la vostra attività qui in Asia, China Link Trading e’ in grado di supportarvi nella ricerca di fabbriche cinesi e fornitori cinesi. Facciamo l’approvvigionamento, il controllo di qualità e di stivaggio del carico per voi in qualsiasi localita’ in Asia. Consultate il nostro sito per ulteriori informazioni.

 

 

Veja Também


Deixe seu comentário