L’Italia il terzo Paese più “fotovoltaico” del mondo

Buongiorno, oggi vorrei tornare su un argomento di reale attualita’ in Italia, in quanto e’ un interesse comune riuscire in qualche modo vivere meglio, questa parola che per molti prende significati diversi da quelli che sto per scrivere. Per “vivere meglio” intendo risparmio energetico, aria pulita, ed oggi possiamo garantirci questo con il fotovoltaico, quindi vediamo cio’ negli ultimi giorni si sta muovendo intorno a noi.

Stando a quanto afferma uno studio internazionale effettuato dall’American Council for an Energy – Efficienti Economy (Acee), sulle prime 12 economie del mondo e le loro politiche di efficienza energetica e sostenibilità ambientale, l’Italia occuperebbe la terza posizione alle spalle di Regno Unito e Germania, ma davanti al Giappone, alla Cina, alla Francia, all’Australia e agli Stati Uniti.

La posizione italiana permette inoltre allo Stivale di potersi consolidare ben sopra la media europea, e distaccare in maniera molto significativa le economie meno efficienti della classifica, come il Brasile, il Canada e la Russia. Complessivamente, spiega il report Acee, le 12 economie oggetto di monitoraggio formerebbero circa i tre quarti del consumo di energia domestica mondiale, e oltre il 60% del consumo di energia e di emissioni di anidride carbonica.

Contemporaneamente, uno studio effettuato da Bloomberg pone l’Italia al primo posto nel 2011 per impianti fotovoltaici installati, con un incremento del 9,3 per cento rispetto al 2010. Merito delle agevolazioni del Conto energia, che tuttavia stanno subendo un graduale ridimensionamento (controbilanciato, probabilmente, da un incremento di efficienza nei nuovi impianti installati).

Cosa ne possiamo dedurre, sicuramente possiamo trarne una considerazione positiva per quanto riguarda la situazione ecologica Italiana nonche’ il fatto che sempre piu’ persone si avvicinano al fotovoltaico grazie al quinto conto energia e ad oggi aziende all’avanguardia in questa tecnologia come China Link Trading puo’ garantire efficenza nell’investimento. Sicuramente ci sara’ un ridimensionamento sugli incentivi ma questo non andra’ in alcun modo ad intaccare la proiezione Italiana nel rinnovabile.

By Cristian Ballarin – Direttamente dalla Cina
www.chinalinktrading.com
Tenere il passo con le notizie su: www.facebook.com /ChinaLinkTrading

Se avete bisogno di supporto per iniziare a importare dalla Cina o migliorare la vostra attività qui in Asia, China Link Trading e’ in grado di supportarvi nella ricerca di fabbriche cinesi e fornitori cinesi. Facciamo l’approvvigionamento, il controllo di qualità e di stivaggio del carico per voi in qualsiasi localita’ in Asia. Consultate il nostro sito per ulteriori informazioni.


Veja Também


Deixe seu comentário